La Seconda Guerra Mondiale

La Seconda Guerra Mondiale

La Seconda Guerra Mondiale fu il 2° grande conflitto del XX secolo, che vide coinvolti tra il 1939 ed il 1945 quasi tutti i Paesi del mondo. La 2° Guerra Mondiale iniziò il 1 Settembre 1939 con l'invasione da parte della Germania nazista della Polonia.

La Germania era alleata con Italia e Giappone e, prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, si era annessa l'Austria e la Cecoslovacchia. All'espansione del regime nazista e fascista si opposero le forze alleate, guidate delle truppe di Inghilterra, Francia, Russia e Stati Uniti.

La Seconda Guerra Mondiale terminò con l'utilizzo della prima bomba atomica, sganciata il 6 agosto 1945 sulle città giapponesi di Hiroshima e di Nagasaki.

In seguito alla 2° Guerra Monadiale la Germania fu divisa in due parti, la Repubblica Federale, sotto la sfera d'influenza dei Paesi occidentali e degli Stati Uniti d'America, e la Repubblica Democratica, sotto l'influenza dell'Unione Sovietica.

I morti complessivi furono quasi 50 milioni, di cui quasi 10 sterminati nei campi di concentramento nazisti

 

Italia: Dal Dopo Guerra Al Fascismo